Pagine

giovedì, maggio 05, 2011

MI SENTO BRUTTA

rita Età: 36
Buonasera e difficile spiegare e farmi capire il poblema che mi assila e che in questi anni mi anno buttato sdempre piu giu ,io o una mallattia rara arnold chiari piu morbo di graves (tiroide) in queste due mallattie mi hanno conciato male sia pisicologicamente che esticamente ,nn sono piu quella di prima mi sono rovinata faccia e seno da nn riuscire neanche a guardarmi o perso tanti chili ,la genete mi guarda come se avessi la peste mio marito nn mi guarda piu ,nn riesco neancxhe a spogliarmi e vedere il mio seno rovinato ,nn sono neanche riuscita a fare una visita senologa avendo dei dolori al seno sinistro che porto da molto ,nel rapporto con gli altri mi chiudo e cerco di uscire il meno possibile ,mi sento brutta orrenda ,e gli altri me lo confermano con la loro indifferenza , e difficile fare capire cio che sto provando , tra la mallattia e il mio disagio con me stessa che mi porta a nn mangiare a piangere nel buoio da sola ,pensi che mio marito nn dorme neanche piu con me ,la mia dottoressa a detto che devo farla la visita al seno con i dolori e brucciori che o ,ma come faccio io nn posso ,mi sento nn so come spiegaglielo ,la gente mi evita mi guarda schifata e nn e bello , tanto che 4 anni fa o tentato anche il suicidio ,o provato ad andare da un chilurgo estetico ma ci vogliono un sacco di soldi io nn posso neanche fare finanziamenti ,so che forse per lei puo essere stupido ma questa cosa mi sta portando alla disperazione , io prendo anche dei farmaci depressivi xanax e serotax ,ma nn mi aiutano piu ,sento che sto precipitanto ancora in un buoio profondo ,nn o amici ne colleghe di lavoro con chi parlare .sono sola , nn posso neanche permettimi un psicologo che mi segui ,tante volte vorrei rimanere sola nel buoio e dormire senza svegliarmi piu,la prego mi aiuti ad uscire dsa tutto cio ,la ringrazio e mi scusi se mi se mi sono sfogata con lei ,buonaserata

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Io credo che la parola brutta/brutto sia solo un utopia. La bellezza non si misura solo sul lato estetico della persona, anzi chi pensa ciò è una persona che evidentemente non merita di starti accanto perchè non riesce a vedere la tua bellezza interiore. Una persona può essere brutta per un determinato soggetto, ma splendida e speciale per un altra, basta solo saper cercare la persona che riesce a scrutare la parte bella che è in ognuno di noi. La bellezza esteriore tende a svanire con il tempo ma la bellezza dell'anima vive per sempre e fino a prova contraria ne io, ne tu, ne la gente, ne dio ammesso che esista può dare un giudizio estetico definitivo e assoluto per qualsiasi cosa, perchè esso è strettamente personale. Quindi fatti forza, non badare al giudizio di questa società schifosa che si basa solo sulle apparenze e sull'ipocrisia, tu sei migliore di loro! tira fuori il tuo orgoglio e il tuo carattere, dimostra a tutti che sei la migliore!

Anonimo ha detto...

Io credo che la parola brutta/brutto sia solo un utopia. La bellezza non si misura solo sul lato estetico della persona, anzi chi pensa ciò è una persona che evidentemente non merita di starti accanto perchè non riesce a vedere la tua bellezza interiore. Una persona può essere brutta per un determinato soggetto, ma splendida e speciale per un altra, basta solo saper cercare la persona che riesce a scrutare la parte bella che è in ognuno di noi. La bellezza esteriore tende a svanire con il tempo ma la bellezza dell'anima vive per sempre e fino a prova contraria ne io, ne tu, ne la gente, ne dio ammesso che esista può dare un giudizio estetico definitivo e assoluto per qualsiasi cosa, perchè esso è strettamente personale. Quindi fatti forza, non badare al giudizio di questa società schifosa che si basa solo sulle apparenze e sull'ipocrisia, tu sei migliore di loro! tira fuori il tuo orgoglio e il tuo carattere, dimostra a tutti che sei la migliore!

Anonimo ha detto...

Ciao.. ho 24 anni e sto messa peggio di te, sono orrenda, sola e quei 3 ragazzi ke ho avuto per grazia ricevuta dopo 6 mesi incominciano a guardarsi intorno e a farmi notare i miei difetti fisici facendomi sentire un nulla totale: nonostante gli sforzi fatti per finire scuola (ero sola senza amici e mi prendevano in giro ma ho terminato) e per trovare lavoro (senza soldi non posso permettermi una macchina e quindi è difficilissimo ke mi assumono e soffro anche di dermatite cronica alle mani xciò i lavori da scegliere sono limitati)non ho risolto nulla. In famiglia non mi aiuta nessuno economicamente e non ho conoscenze x poter lavorare.. quindi sto peggio di te, orrenda, senza lavoro senza soldi e sola con me stessa senza potermi tirare su almeno comprandomi qualcosa che mi piace e che mi faccia tornare il buon umore.. non posso neanche mangiare dolci che mi facciano tirare su perché altrimenti vado a dare di stomaco e inizio a grattarmi.. beh.. il suicidio è un pensiero che mi rincorre da quando ero adolescente.. e 4 anni fa ne ho tentato uno che dovrebbe portarmi alla morte piano piano xké la mia famiglia dovrà capire una volta per tutte che è troppo tardi e dovranno vedermi morire fisicamente piano piano.. dato che non si sono accorti che psicologicamente sono già morta. Buon Natale e felice 2012

entropy ha detto...

Vorrei avere la possibilità di parlare con quest ultima ragazza che ha parlati di suicidio. La mia mail massierre@hotmail.it. spero nella remota possibilità che mi risponda.

Anonimo ha detto...

Il mio problema non può essere paragonato al vostro.Ho 22 anni sono una bella ragazza ,ho un fidanzato stupendo e intelligente.Studio all'università,vivo da sola con coinquilini fantastici.i miei genitori credono in me e mi danno tutte le possibilita del mondo.E fino a qui ci siamo.Mi sento super fortunata.Tutti o cmq chi si permette di darmi un giudizio pensa che io sia una ragazza molto bella..con un carattere e semplice..eppure io mi sento brutta vedo chiunque piu bella di me e non riesco a star bene con me stessa ..sono gelosa e ho paura di tutte.Spesso anche delle mie amiche.non so se mi sono spiegata,non sono brava in queste cose.